NOVITÁ
 
  • Il Papa emerito Benedetto XVI si è spento questa mattina nel Monastero Mater Ecclesiae in Vaticano a 95 anni. A Torino arrivò il 2 maggio del 2010, in occasione dell'ostensione della Sindone, e si raccolse in preghiera davanti al lenzuolo sacro nel Duomo di San Giovanni. (Torino Today, 31 Dicembre 2022)

Papa Benedetto XVI

  • E’ morto all’età di 73 anni lo scultore Sergio Rodella, autore di una riproduzione tridimensionale del corpo avvolto nella Sacra Sindone. (Il Gazzettino, 18 Dicembre 2022)

Sergio Rodella

  • L'arcivescovo emerito di Torino, cardinale Severino Poletto, è morto ieri a 89 anni. È stato anche appassionato Custode della Sindone: guidò le due ostensioni del 2000 e del 2010. (La Repubblica, 18 Dicembre 2022)

Cardinal Poletto

  • L’incontro europeo dei giovani di Taizé a Torino ha avuto luogo dal 7 al 10 luglio. Uno dei momenti forti è stata la “notte bianca” di preghiera, sabato 9, con la contemplazione della Santa Sindone. (www.taizetorino.it)

La contemplazione della Santa Sindone del 9 luglio 2022

  • Il 24 maggio 2022 si è spento il Cav. Gino Moretto all’età di 98 anni. Membro della Confraternita del SS. Sudario, per molti anni è stato segretario del Centro Internazionale di Sindonologia e della rivista Sindon. Ha pubblicato tre volumi particolarmente utili per divulgare la conoscenza della Sindone e si è prodigato in molte attività relative al Sacro Lino. (https://sindone.it/museo/it/2022/05/26/il-cavaliere-gino-moretto/)

Cav. Gino MORETTO

 

 

 

 

Mons. Cesare Nosiglia davanti alla Sindone il 4 maggio 2022

  • Il 'Crocifisso sindonico' nel Duomo di TorinoMartedì 26 aprile 2022 nel Duomo di Torino si è tenuto lo svelamento e la benedizione del “Crocifisso sindonico”, opera di un artista non vedente. Erano presenti: il direttore del Museo diocesano e parroco del Duomo don Carlo Franco; l’artista Andrea Bianco; la dott.sa Emanuela Marinelli, studiosa della Sindone. L’artista e l’esperta hanno aiutato a comprendere l’opera e il suo rapporto con il Sacro Lino, che è custodito a pochi passi dall’altare dove è posizionata la croce. L’opera, donata al Museo Diocesano, rimarrà in Duomo per tutto il Tempo Pasquale, fino alla solennità di Pentecoste. Poi verrà esposta nel Museo sottostante, nell’area dedicata alla Santa Sindone. (https://www.diocesi.torino.it/site/wd-appuntamenti/duomo-di-torino-svelamento-e-benedizione-del-crocifisso-sindonico/)

 

 

 

 

 

 

 

 

  • La Celebrazione della Croce il 15 aprile 2022 – Venerdì Santo – nel Duomo di Torino ha voluto sottolineare la preghiera per la pace, nei giorni della guerra in Ucraina. Il Custode della Sindone e Arcivescovo di Torino, Mons. Cesare Nosiglia, ha chiesto a P. Gheorghe Vasilescu della Chiesa Ortodossa Romena Santa Parascheva di Torino di partecipare alla preghiera di fronte al Telo. (https://www.sindone.org/it/venerdi-santo-alla-sindone-con-nosiglia-e-vasilescu/)

Mons. Cesare Nosiglia e P. Gheorghe Vasilescu davanti alla Sindone

 

 


 
 

HOME